Flipboard for Business: 6 idee di Marketing con un magazine digitale

78 Flares Twitter 48 Facebook 14 LinkedIn 7 Google+ 7 Buffer 2 Email -- 78 Flares ×

The Beatles. Una rivista di Flipboard dedicata ai Fab Four, firmata Rolling Stone Magazine.Flipboard è un servizio di aggregazione che si integra perfettamente con i Social Media. Consente agli utenti di catturare qualsiasi tipo di contenuto per realizzare riviste digitali dal grande impatto visivo. Lanciata nel 2010 come app specifica per iPad, ha proseguito il suo sviluppo fino a raggiungere Android nel 2012 e Windows Phone a metà Novembre di quest’anno. In totale, Flipboard sfiora, a oggi, i 90 milioni di utenti.

Perché considerare Flipboard come strumento di Web Marketing? Prima di tutto Flipboard, come detto, è un potentissimo aggregatore basato soprattutto sui Social: con estrema semplicità permette di visualizzare update da Facebook, Twitter, LinkedIn & Co. fino a realizzare la propria versione personalizzata del web in un formato rivista.

Dopo aver creato una propria rivista Flipboard a tema, possiamo sfruttarla per creare una community di lettori e aficionados allo stesso modo di un blog o di una pagina social. Vediamo in che modo è possibile far crescere una rivista Flipboard.

#1 Contenuti e informazioni

Principio tanto scontato quanto fondamentale. Flipboard è una possibilità enorme di raggiungere lead e creare vero interesse. Un magazine digitale ricco e curato per un brand è un altro modo di costruire un rapporto più personale con il pubblico, aumentando engagement e fiducia.

Esempio: offrire e curare contenuti utili in modo non autoreferenziale approfittando di una App ottimizzata e popolare, che offre un’interfaccia e un’esperienza utente davvero di ottimo livello. L’aspetto ludico e sociale, nonché il design accattivante ,sono gli aspetti più interessanti di Flipboard e parte integrante del suo successo.

#2 Sponsorizzare eventi

La possibilità di creare molteplici riviste in diverse categorie su un’unica piattaforma permette di variare il proprio messaggio in più forme mantenendo qualità, concisione e riconoscibilità. Allo stesso modo, il messaggio può diversificarsi per obiettivi specifici, come eventi e campagne.

Esempio: una determinata campagna o un evento importante possono vivere su una rivista creata ad hoc, sempre al di sotto dell’unico cappello del brand, sia dal punto di vista dello stile narrativo che della forma di presentazione dei contenuti.

Homepage di Flipboard - Transmediadays

#3 Dare visibilità a prodotti e servizi

La chiave per la promozione di un marchio non è solo parlare di prodotti e servizi propri. Flipboard può essere più funzionale di Facebook per curare foto, recensioni o notizie relative al mondo che orbita intorno al brand.

Il famoso Principio di Pareto torna molto utile in questo caso: l’80% dei contenuti curati e selezionati, il 20% dedicato a promozioni e contenuti strettamente relativi al brand. È quindi necessario un mix di contenuti correlati in grado di intrattenere e informare gli abbonati alla rivista.

Esempio: uno studio fotografico può curare contenuti relativi alle attrezzature, all’uso delle luci e via dicendo. Un artigiano può fare riferimento alle materie prime e alle diverse lavorazioni anche se non strettamente collegate alle sue creazioni personali.

#4 Monitorare e tenere traccia dei competitor

Le riviste di Flipboard possono essere pubbliche o private. È possibile analizzare la concorrenza con la creazione di una rivista privata e il monitoraggio di tutte le loro attività, in modo da poterle studiare successivamente .

Esempio: una compagnia telefonica potrebbe creare una rivista privata per catturare dal web tutto ciò che riguarda le offerte dei competitor in modo da monitorare le variazioni e i tempi delle variazioni. Uno strumento in più, ricco di dati facilmente estraibili.

#5 Coinvolgere con i Social

I Social Media possono svolgere un ruolo importante per attrarre nuovi visitatori verso la vostra rivista. Flipboard vive sul social sharing e, di conseguenza, potrebbe essere una buona idea creare riviste interamente dedicate al brand utilizzando esclusivamente i contenuti prodotti dagli utenti verso il brand stesso.

Esempio: un ristorante potrebbe creare una rivista con tutte le recensioni positive ricevute online dai clienti e rimetterla in circolo sui Social da cui ha tratto i contenuti. Il formato Magazine e il design amplificheranno ampiamente il potere persuasivo di quelle stesse recensioni.

#6 Indirizzare il traffico

Aumentare la Brand Awareness e il traffico verso i canali principali offrendo un diverso formato multimediale dei nostri contenuti.

Esempio: creare il proprio magazine digitale per un blog, caricando via via i vostri articoli offrendoli in formato rivista.

Flipboard è in forte crescita e si sta rivelando uno strumento estremamente interessante di content curation, un ottimo connubio tra forma e contenuto, tra design e informazione. E, in alcuni casi, un vero asso nella manica che i competitor non hanno ancora preso in considerazione.

Immagini via Mashable

78 Flares Twitter 48 Facebook 14 LinkedIn 7 Google+ 7 Buffer 2 Email -- 78 Flares ×
Andrea Lettieri

Andrea Lettieri

Social Media & Digital Advertising Consultant at Freelance
Laureato in Letterature e Culture Europee, appassionato di Web 2.0 e di design grafico, consulente di comunicazione freelance in ambito Social Media e Digital Marketing. Digital Footprint: Twitter, LinkedIn, Facebook, Google+, Instagram.
#Keyword: culturalmente onnivoro.
Andrea Lettieri

@andrealettieri_

Freelance #SocialMedia & Digital Advertising Consultant / #Blogger @transmediadays
Download 215 Vintage Vectors for Free: ornaments, illustrations and decorative frames. http://t.co/KUK8fuqwcv - 1 settimana ago
Andrea Lettieri
78 Flares Twitter 48 Facebook 14 LinkedIn 7 Google+ 7 Buffer 2 Email -- 78 Flares ×
Altro... Web Marketing
Infografiche - Transmediadays
Infografiche e comunicazione: risorse e suggerimenti per informare con il design [Infografica]

Web Marketing al femminile | Photo: Guy Le Guiff | Transmediadays
Sheconomy e Web Marketing al femminile: come parlare alle donne in 3 principi chiave

Flickr - Transmediadays
6 spettacolari siti di immagini gratuite per Blog e Social Media

Chiudi